Animazione territoriale presso l’I.T.I.S. Filangieri di Trebisacce

ANIMAZIONE TERRITORIALE PROGETTO LIBERI DI VOLARE DI UNIPROMOS PRESSO L’I.T.S. FILANGIERI DI TREBISACCE (CS) IL 31 MAGGIO 2019, ORE 10.

Primo appuntamento per la provincia di Cosenza con il progetto “Liberi di volare” di Unipromos, per prevenire le dipendenze patologiche e dei rischi correlati attraverso l’introduzione di nuove strategie di peer education. Droga, alcol, bullismo e cyberbullismo, ludopatia, solitudine virtuale sono i cancri che affliggono in particolar modo la gioventù che potrebbe intraprendere comportamenti a “rischio”. Il 31 maggio prossimo a Trebisacce, presso l’Istituto Tecnico Statale “Filangieri”, con inizio alle 9.30, gli studenti faranno rete nell’incontro “Dipendenze, come sconfiggerle” all’interno del quale saranno realizzate anche interviste narrative con gli studenti e verrà somministrato un questionario sulle dipendenze. Verrà presentata la community dedicata del progetto. L’obiettivo di camminare insieme verso la prevenzione sull’uso e sull’abuso di sostanze psicoattive e di contrasto a modelli di comportamento patologici, per conoscere le loro paure ed affrontarle
Saranno presenti il Dirigente Scolastico Laura Gioia, il sindaco di Trebisacce Franco Mundo e l’assessore all’istruzione del comune di Trebisacce Roberta Romanelli. Relazioneranno sul progetto Benedetto Di Iacovo – Coordinatore del Progetto Liberi di Volare Unipromos, Giancarlo Costabile docente Unical, Domenico Marino Docente Unimediterranea di Reggio Calabria, Giuseppe Clausi responsabile tecnico del progetto, Gaetano Dattoli docente istituto Filangieri
Il progetto che coinvolgerà tre province d’Italia: Cosenza, Reggio Calabria e Roma, è promosso dalla Associazione di Promozione Sociale Unipromos con il presidente Domenico Mamone ed è attuato dalla Associazione Sibari Città del sole con a capo Benedetto Di Iacovo che si avvale di un Comitato scientifico composto da tre Docenti Universitari di diverse, mirate, discipline il Prof. Maurizio Ballistreri, Prof. Giancarlo Costabile, prof. Domenico Marino.
Il progetto è già online con una guida specifica con la quale gli studenti oltre ad analizzare le problematiche della Droga, Bullismo, Alcolismo, Azzardopatia, New addction, avranno in mano le “istruzioni” per l’uso per evitare o per uscire da dette dipendenze. L’azione di questo progetto non ha coloriture moralistiche ma ha come punto centrale la salute, la crescita del capitale umano secondo ragione e coscienza, e il futuro dei giovani. La guida è consultabile sui siti www.associazionesibaricittadelsole.it e www.liberidivolare.eu, su cui i ragazzi potranno a breve confrontarsi attraverso la Community. La metodologia adottata è quella della peer education, processo di educazione alla pari e tra pari.
Dalle ore 10 diretta facebook sulla pagina del progetto Liberi di volare.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.