Progetto “Liberi di Volare” di Unipromos

Procede a vele spiegate il Progetto “Liberi di Volare” contro tutte le dipendenze patologiche, promosso dall’Associazione di promozione sociale Unipromos, di cui è presidente il Dott. Domenico Mamone. Dopo il gruppo di pilotaggio e l’insediamento del Comitato scientifico nelle persone dei docenti universitari di diversificate ed appropriate materie, Prof. Maurizio Ballistreri, Prof. Giancarlo Costabile, prof. Domenico Marino e dopo i lavori di preparazione del team della Comunicazione e delle pubblicazioni, individuati i primi istituti della provincia di Cosenza che saranno coinvolti. Seguiranno quelli della provincia di Reggio Calabria e di Roma. Inoltre, stante la particolarità e l’importanza, è stata richiesta ai promotori una estensione del progetto in altre regioni e città come Palermo, Messina e Milano. 

Intanto dopo il primo incontro tra il Coordinatore generale del progetto ed il Dirigente del provvedirorato agli studi della provincia di Cosenza dott. Luciano Greco sono stati individuati i primi istituti che saranno coinvolti e saranno precisamente: Istituto Valentini Castrolibero con studenti 1247; IIS Monaco Cosenza, studenti 1179; IIS Mancini Tommasi, studenti 1121; IIS Lucrezia Della Valle Cosenza, studenti n. 1080; IIS Pizzini Paola, studenti n. 764; Ipseoa San Francesco di Paola, studenti n. 565; Itc Palma di Corigliano, studenti n. 752; Itas Itc Rossano, studenti n. 872; IIS Cariati, studenti n. 931; IIS Mattei Castrovillari, studenti n. 836; Istituto Comprensivo Corrado Alvaro e istituto tecnico Filangieri di Trebisacce con circa 1100 studenti.

Altri istituti della provincia di Cosenza saranno individuati in seguito.

È in stampa, intanto, la preziosa guida per gli studenti che oltre ad analizzare le problematiche relative a Droga, Bullismo, Alcolismo, Azzardopatia, New addiction, offre anche istruzioni per l’uso per evitare o per uscire da dette dipendenze.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.